I più importanti architetti italiani si danno appuntamento al Makò

Home / News / I più importanti architetti italiani si danno appuntamento al Makò

Venerdì 19 giugno la STU Makò, Società di Trasformazione Urbana, ha organizzato una giornata di studio sul tema della  “Rigenerazione territoriale“: punto focale ovviamente il sito dell’ex cotonificio Cantoni. Il tema è molto sentito in Italia ma soprattutto in Friuli, dove, oltre ad ex stabilimenti industriali, ci si trova a dover gestire circa 100 km quadrati di caserme abbandonate.

La giornata prevede al mattino una visita guidata con i relatori nell’area del Makó. I professionisti, nel pomeriggio, parteciperanno ad un focus group con il Consiglio di Amministrazione dove esporranno un quadro esaustivo di tutti gli aspetti di cui si dovrà tener conto nella progettazione di un recupero importante come quello del Makó. Da questa giornata scaturirà un documento che fornirà le linee guida per il bando di Concorso Internazionale  che sarà emanato in autunno.

Ma il Cda della STU Makò ha deciso anche che i punti di vista dei “tecnici” debbano essere condivisi con chiunque sia interessato all’argomento. Abbiamo quindi previsto per le ore 18, sempre di venerdì 19 giugno, un seminario pubblico presso il Centro Culturale Aldo Moro.

I relatori che sono stati coinvolti nella giornata di studio sono:

  • il prof Moreno BACCICHET dell’Università di Ferrara che analizzerà gli aspetti del recupero del paesaggio urbano;

  • l’urbanista Giulia BIASUTTI che svilupperà il tema del dialogo tra i vari pezzi della città;

  • l’architetto Roberto MALVEZZI che porterà la sua esperienza sul recupero delle aree industriali dismesse;

  • l’architetto Valentina COVRE che porterà esempi di riqualificazione di aree ex industriali;

  • il prof. Massimo ROSSETTI dello Iuav di Venezia che parlerà di riqualificazione di istituti scolastici.

Il seminario sarà introdotto dal presidente della STU Makò Paolo Lunardelli e da un breve inquadramento storico territoriale dell’architetta Francesca Spagnol.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Related Posts
Showing 2 comments
  • Giacomo

    Venerdi 19 al mattino è possibile partecipare alla visita guidata con i relatori nell’area del Makó? Anche come fotoamatore? A che ora esattamente? Grazie. Saluti

    • staff

      Buongiorno Giacomo. Il 19 purtroppo non è possibile nessuna visita perché è un evento privato; però il 27 giugno, dalle 16 in poi, abbiamo organizzato un evento proprio per visitare il Makò e fare tutte le foto che vorrai.

      Però per problemi di sicurezza abbiamo dovuto limitare l’evento a 200 INGRESSI, pertanto è INDISPENSABILE REGISTRARSI GRATUITAMENTE su Eventbrite e presentare all’ingresso i biglietti cartacei o digitali. Qui il link http://goo.gl/f3qrnl

      Ci vediamo il 27? 😀

Aggiungi un commento

uno × tre =

Il mio Makò - @IvanaNicotraValentina Covre