Recuperare il dialogo tra i pezzi della città – Chi è Giulia Biasutti

Home / Eventi / Recuperare il dialogo tra i pezzi della città – Chi è Giulia Biasutti

Al convegno “Recuperare il dialogo tra i pezzi della città” di VENERDÌ 19 GIUGNO alle 18, avremo il piacere di ospitare l’Arch. Giulia Biasutti.

L’Arch. Biasutti si occupa di pianificazione strategica per la riqualificazione e la valorizzazione del territorio; nel 2012 ha fatto parte del team tecnico che ha presentato all’Unesco il dossier scientifico “Le opere di difesa veneziane tra XV e XVII secolo”, su Palmanova.

Di seguito una breve presentazione.

Giulia BIASUTTI è un architetto specializzato in pianificazione strategica.

Si laurea nel 2005 presso l’Università Iuav di Venezia, con una tesi sperimentale sul recupero e la rifunzionalizzazione della città fortezza di Palmanova (UD). La tesi è pubblicata nel 2006 dalla Maggioli editore quale speciale dossier delle riviste Paesaggio Urbano e L’Ufficio Tecnico.

Dal 2005 al 2014 collabora con lo Studio Agoraa dell’architetto Massimo Casolari, applicando il metodo “identità-ruolo-funzioni-visibilità”, riconosciuto nel 2001 dall’UNESCO come buona prassi per lo sviluppo sostenibile italiano. Le applicazioni riguardano Piani strategici, Studi di fattibilità per aree vaste, Piani di rifunzionalizzazione di aree urbane in degrado o dismesse, Piani di riqualificazione per centri storici. Il filo comune è verificare le potenzialità non espresse dai territori, per attivare funzioni e relazioni in grado di sostenere i processi di valorizzazione del patrimonio e di rigenerazione di ambiti urbani in crisi.

Dal 2015 opera come libero professionista, con sedi operative a Pordenone e Reggio Emilia.

Related Posts

Aggiungi un commento

nove + quattordici =

BaccichetRecuperare il dialogo tra i pezzi di città